La sposa bella

Año: 
1953
Género: 
Público: 
Tags: 
Valoración moral: 
Género: Literatura
Sin inconvenientes.
Algunos inconvenientes morales.
Presenta pasajes de cierta entidad contrarios a la fe o la moral.
Presenta pasajes escabrosos o un fondo ideológico general que puede confundir a personas con una escasa formación cristiana.
Abundan los pasajes escabrosos o un fondo ideológico contrario o extraño a los valores cristianos.
Por sus contenidos explícitos, la obra contraría la fe o la moral de la Iglesia Católica o el cristianismo en general.

Siamo durante la guerra civile spagnola, ma non sempre si capisce come si svolgano i fatti storici. Assistiamo alla barbara esecuzione di sacerdoti e religiosi, agli incendi delle chiese, all’inseguimento dei chierici rimasti. Arturo, giovane prete, si trova immerso nei suoi dubbi nei confronti di un’istituzione ecclesiastica incapace secondo lui di affrontare i veri problemi degli uomini. Per sfuggire alla caccia dei miliziani segue due sorelle prostitute, una delle quali, la giovane Soledad, è pronta a dare la vita per amore di Arturo. Viene coinvolto nel nascondere la reliquia di un dito di San Giovanni della Croce, perché una leggenda molto sentita nel popolo, assicura la vittoria contro i nemici a chi la possegga. Un funzionario repubblicano accetta i servigi di Arturo, che crede ormai di aver perso la fede.
I discorsi sulla religione, la Chiesa, i preti sono sempre negativi e confusi.
M.G. (Italia, 2015)